Spettacoli diversamente abili

spettatori

Il decreto utilizzato come un’arma, come uno strumento per eludere le regole ed arginare la magistratura, uno strumento il cui abuso ha spogliato le già scarne funzioni democratiche del parlamento. Ieri Berlusconi oggi Monti, la stessa arroganza, lo stesso disprezzo verso chi cerca di far rispettare le regole, la stessa massonica volontà di rompere l’equilibrio tra i poteri dello stato. Ieri come oggi, cambiano gli attori ma non le scene eppure noi spettatori reagiamo in maniera differente … forse perché assuefatti o forse perché distratti.

Tony Mariotti 01 Dicembre 2012

The URI to TrackBack this entry is: https://laboratorioglobale.wordpress.com/2012/12/02/spettacoli-diversamente-abili/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: