Integralismi D.O.P.

integralismo

Esiste in Italia l’apologia di reato? Il parroco di Lerici Domenica dirà messa, pronuncerà l’omelia e darà l’Ostia? I fedeli faranno finta di niente alzando spallucce?

Ecco che prende forma quella comunione di pensiero e di affinità che rendono simili quelle bestie che violentarono una studentessa indiana e quel prete che incolpa le donne per le violenze a loro perpetrate.

Degrado culturale, omertà, fanatismo e settarismo sono il terreno fertile sul quale germogliano certe orribili anomalie che, sfruttando l’omertà degli adepti, dei complici e degli ipocriti, crescono e si moltiplicano indisturbate.

Eppure l’integralismo, se nostrano, diventa D.O.P. e quindi tutelato, infatti quando le fasi di “produzione, trasformazione ed elaborazione” di tali nefandezze avvengono nei confini inviolabili delle istituzioni religiose le reazioni e l’eco dell’opinione pubblica vengono attutite da un sapiente mix di silenzi e canti isolati di sirene che distolgono l’attenzione su concetti periferici.

Anche queste sottili arguzie sono sostenute dal generoso (ed inconsapevole ai più) 8X1000. Grazie infatti alle nostre (vostre) elargizioni si sostengono, per una somma pari al 43% del totale, i predicatori come quel parroco di Lerici che sfrutta il suo pulpito e l’atteggiamento belante del suo gregge per evangelizzare messaggi che, detti altrove, scatenerebbero un putiferio, qualche denuncia ed un tentativo istintivo di linciaggio.

Dobbiamo, a malincuore, constatare che, nelle stanze romane, le parole di quel prete hanno avuto l’effetto di una camomilla presa nel tardo pomeriggio, le alte sfere della chiesa di Ratzinger, detto Benedetto XVI, assopite a causa di una lenta digestione dopo un pranzo luculliano, hanno dimostrato infatti scarsa attenzione per quelle pagine affisse sul portone della chiesa di Lerici, quasi fosse Wittenberg.

L’indifferenza delle pregiate porpore basterebbe da sola a dimostrare connivenza e complicità, una mancata reazione da parte della società civile dimostrerebbe l’assuefazione al cronico prosciugamento delle ultime falde di senso critico, l’unico argine contro gli integralismi.

Tony Mariotti 26/12/2012

The URI to TrackBack this entry is: https://laboratorioglobale.wordpress.com/2012/12/26/integralismi-d-o-p/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: