Renzi, Landini e gli Oracoli

Oracolo

Dall’interesse che gli “addetti ai lavori” dedicano all’occupazione ed ai diritti credo che assisteremo nel 2014 all’erosione di entrambi. Questi dotti ed attenti conoscitori della realtà che li circonda sono talmente indaffarati in onanismi mentali che si distraggono nei giorni in cui il Segretario del PD ed il Segretario della FIOM si avvicinano come non mai. Il dialogo intrapreso tra Landini e Renzi meriterebbe più attenzione da parte di tutti, lavoratori compresi. La scelta “rivoluzionaria” di entrambi di non zavorrare il confronto lasciando nelle cantine gli ammuffiti dogmi e pregiudizi,lascia presagire un barlume di speranza che deve essere alimentato. Chi oggi, a priori, rifiuta di vedere la potenziale portata dell’incontro tra i due leader, appartiene di fatto ad un’altra epoca, ad un’epoca dove competitività, diritti e qualità del lavoro erano considerati dogmaticamente inconciliabili. Oggi le contingenze e le necessità impongono un balzo in avanti. Oggi è necessaria l’umiltà di ascoltare e la volontà di trovare soluzioni condivise che rechino risultati tangibili. La densità dei problemi inerenti il Lavoro impone che la retorica lasci spazio e campo alla concretezza. Nulla è più insindacabile e spartano dei numeri ed i numeri ci dicono che Renzi è il rappresentante del maggior partito italiano mentre Landini è il rappresentante della FIOM, il cuore ed al tempo stesso le gambe della CGIL, il maggior sindacato italiano. I due in questione sono gli unici che possono cambiare realmente la topografia dell’universo del Lavoro. Per gli scaramantici c’è da essere ottimisti, gli impeccabili “addetti ai lavori” che oggi snobbano il confronto tra Landini e Renzi sono gli stessi che fino a ieri dichiaravano “epocale e salvifica” l’intesa tra Sacconi e Bonanni. Visti i disastri che l’intesa ha prodotto credo si possa bocciarli sia come oracoli che come “fotografi” della realtà.

The URI to TrackBack this entry is: https://laboratorioglobale.wordpress.com/2013/12/29/renzi-landini-e-gli-oracoli/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: