La grande schifezza

animal_farm

In dieci anni ho visto la mia barba diventare bianca, ho visto i miei capelli diradarsi, sono passato, senza accorgermene, dall’appartenere alla generazione dei giovani all’appartenere alla generazione degli invisibili. In dieci anni ho visto scorrere il tempo, le aspirazioni e le delusioni come se fossero in balia di torrenti impetuosi. Ho subito il procedere di doveri e sacrifici dipinti come comuni necessità da parte di chi me li ha imposti e non li ha mai condivisi. In dieci anni ho assorbito senza dolo o complicità ma sempre con dignità contesti, contingenze ed annessi effetti collaterali. In dieci anni io sono cambiato, attorno a me molto è cambiato tranne l’irriverente riproporsi di politici e politiche che hanno generato solo miserie desertificando le prospettive della mia generazione. Una pornografia morale ed intellettuale che, schiava della propria ingordigia, si prepara a cannibalizzare anche le prossime generazioni. Una schifezza virale che infetta la bellezza: in una porcilaia le perle si confondono con i sassi.

Tony Mariotti

The URI to TrackBack this entry is: https://laboratorioglobale.wordpress.com/2014/03/08/la-grande-schifezza/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: