È uno schifo totale, siamo proprio nella merda.

Prete

Sembrerebbe la stanca imprecazione di un nichilista qualunque, invece è una tra le tante pittoresche sentenze pronunciate da un parroco (qualunque) di provincia in una delle sue omelie. Insomma l’uomo di Chiesa, che tutto dovrebbe essere tranne che nichilista, sembrerebbe gettare la spugna di fronte al decadimento morale, stilistico e temporale di una società senza speranza e senza futuro. Ma cosa ha minato così profondamente la fiducia nell’uomo di questo pastore di anime? Nessuna disputa teologica andata male, nessuna controriforma alle porte e nessuna rottura del sistema fognario cittadino. A gettare nello sconforto il povero prelato sono stati i nomi scelti da molti genitori per i propri figli. Anglicismi quali Tony o Antony hanno soppiantato i più cristiani Natalino o Pasqualino. Di fronte a questa Caporetto del suo gregge, il parroco, dall’alto del suo immacolato pulpito, non riesce più a trattenere l’amaro boccone indigesto.

Così come il bruco sceglie le foglie più belle per deporvi le proprie uova, così il prete lancia la sua maledizione sulle gioie più belle.
WILLIAM BLAKE

The URI to TrackBack this entry is: https://laboratorioglobale.wordpress.com/2014/12/28/e-uno-schifo-totale-siamo-proprio-nella-merda/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: